UOMO

 

Che ne sarą

di te domani

quando pił non ci sarai?

 

                        Lascerai odi e rancori,

                        e a te nessuno

                        pił penserą.

 

Ma ancor che sei

su questa terra non farmi

del male non farmi soffrire

 

                        che un giorno

                        non lontano

                        polvere sarai.

 

Pentone, 17 maggio 1987 - h. 16.00